• modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/Foto/Untitled-1.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/Foto/Untitled-2.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/Foto/Untitled-3.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/Foto/Untitled-4.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/Foto/Untitled-5.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/Foto/Untitled-6.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/Foto/Untitled-7.jpg
  • English (UK)
  • Frenchfr-FR

Confronto delle emissioni

Valutazione attuale:  / 3
ScarsoOttimo 

 

Confronto delle emissioni treno-barca e aereo relative ad uno stesso viaggio

I treni producono, se comparati all’aereo, circa un terzo di CO2 al chilometro per passeggero, e potrebbero essere potenzialmente alimentati da risorse energetiche elettriche.

In uno studio condotto dal fisico Dietrich Brockhagen per la compilazione di un report per la Commissione Europea sull’argomento, si mette a confronto il bilancio delle emissioni di un viaggio Francoforte-Kyoto condotto prima in treno e nave, e poi in aereo. L’obiettivo era quello di ottenere l’ammontare totale della CO2 equivalente emessa da ogni passeggero.

Analisi della tratta in treno e nave

Con una accuratissima analisi dei trasporti ferroviari e delle relative fonti di elettricità utilizzate (carbone,gas, olio, idrogeno e nucleare, come è possibile osservare in figura) per ogni paese attraversato, è stato  possibile ottenere le emissioni di CO2 relative ad ogni fonte di energia separatamente.

Per avere dettagli sulle formule empiriche utilizzate e sui dati riguardanti i dettagli dei trasporti ferroviari considerati, è possibile consultare il sito http://www.chooseclimate.org/climatetrain/ecobal.html.

 


 

Nella seguente tabella vengono specificate le tratte considerate per il viaggio, di durata totale di 11 giorni, i chilometri percorsi, le emissioni di CO2 per passeggero e il consumo di carburante equivalente.

Percorso

Distanza [km]

Emissioni di CO2 per passeggero [kg]

Consumo equivalente carburante [litri diesel per 100 km]

Frankfurt - Berlin - Polish border

649

24.0

1.17

Poland (Posen, Warsaw)

670

51.1

2.41

Russian border -Moscow

990

24.8

1.15

Moscow-Chinese Border (Novosibirsk-Irkutsk-Chita)

6672

152.2

0.92

Chinese border-Beijing

2329

88.4

1.52

Beijing-Tianjin

85

4.5

2.10

Ferry Tianjin-Kobe

2450

87.2

1.3

Train Kobe-Kyoto

81

2.19

1.08

Totale


13926

434.39

1.30


 

Analisi della tratta in aereo

Le possibilità di raggiungere Tokyo dall’Europa sono parecchie, e il 75% dei voli non sono diretti ma fanno scalo a Mosca, Bejiing, Copenaghen o Seul.Viene dunque assunto di prendere voli diretti considerando tutte le compagnie aeree (KLM, Air France, British Airways, Japanese Airways, All Nippon Airways) con un Boeing B-747 (solo per la Virgin Atlantic viene considerato un Airbus A340).

I risultati si ottengono con un programma di simulazione di volo ottenuta dall’Associazione di ricerca tedesca per lo spazio e i  trasporti aerei e sono riassunti qui:

  • Durata del volo: 11 ore.
  • Distanza Francoforte-Kyoto: 9360 km.
  • Distanza di crociera: 9112 km. (fino a Tokyo)
  • Carburante usato durante il volo: 92.18 tonnellate.
  • Carburante usato durante decollo e atterraggio: 7.84 tonnellate.
  • Consumo carburante per taxi: 0.84 kg al secondo in 13 minuti a Francoforte  and 6 minutes in Tokyo. Totale 0.93 tonnellate.
  • Totale: 100.95 tonnellate che risultano 317.99 tonnellate di CO2.

Considerando poi l’8% di carburante da aggiungere dovuto al consumo durante la raffinazione e il trasporto, ciò porta ad un totale di 343,43 tonnellate di CO2 per un primo bilancio energetico.

Da questo possiamo derivare il consumo specifico di energia considerando il numero di sedili e la percentuale di effettivi occupanti l’aereo(80%). Ciò porta ad un valore di 1168 Kg di CO2 prodotti per passeggero o 5.02 litri per 100 Km.

Infine dobbiamo considerare i 458 Km di distanza in treno per raggiungere Kyoto da Tokyo, durante il quale viaggio ogni passeggero produce altri 12.4 Kg di CO2 e le ore totali di viaggio diventano 15.

Conclusioni

 In accordo con i precedenti studi segnalati anche nell’articolo “Impatto ambientale del trasporto aereo” , sappiamo che per ottenere “il riscaldamento equivalente”, a partire dalle emissioni di CO2, dobbiamo moltiplicarle per un fattore che nel caso del treno è 1.1 e nel caso dell’aereo ricade tra 2 e 5 (più comunemente è considerato 3, come in questo studio).

Di seguito dunque i risultati finali:

Sommario dei risultati

Treno & nave

Aereo

Emissioni solo di CO2 per passeggero [kg]

438

1180

Tutti i gas: Totale delle emissioni equivalenti di CO2 per passeggero [kg]

481

3540

Consumo di carburante per passeggero per 100km [litri]

1.3

5.0

Consumo equivalente di carburante effetto-serra per passeggero ogni 100 km [litri]

1.4

15.0


In questo interessante sito http://www.chooseclimate.org/è possibile calcolare l’impatto ambientale di una singola tratta di volo tramite il volume di CO2 emesso per passeggero.

Nello stesso sito è possibile nella sezione “contesto globale” comparare questa quantità con il livello medio sostenibile di emissione per persona per anno.

Comments   

 
0 #24 RobbieSmall 2017-12-12 08:30
I have checked your website and i've found some duplicate content, that's why you don't rank high in google, but there is a tool that
can help you to create 100% unique content,
search for; Boorfe's tips unlimited content
Quote
 
 
0 #23 FirstJamal 2017-11-25 05:23
I see you don't monetize your website, don't waste your traffic, you can earn additional cash every
month because you've got hi quality content. If
you want to know how to make extra $$$, search for: Boorfe's tips best adsense alternative
Quote
 
 
0 #22 Site de Casino 2017-11-07 09:45
Se você obter um Insurance você recebe 2-1.
Quote
 
 
0 #21 FirstPhilomena 2017-09-27 07:05
I have noticed you don't monetize your blog, don't waste
your traffic, you can earn additional bucks every month
because you've got high quality content. If you want to know how to make extra money,
search for: Mrdalekjd methods for $$$
Quote
 
 
0 #20 Janeen 2017-09-14 05:08
Pode experimentar, porém acho que você jamais
acaba achar.
Quote
 
 
0 #19 Leanne 2017-08-25 21:44
Mas, com a Inédita Biotipo (a de 1988) assim mesmo
mudou!
Quote
 
 
0 #18 Online Forex Signals 2017-07-21 16:48
Simply desire to say your article is as astounding.

The clarity for your put up is just excellent and that i can suppose you're knowledgeable on this subject.
Well along with your permission let me to take hold of your feed to keep updated with imminent post.
Thank you a million and please keep up the enjoyable work.
Quote
 
 
0 #17 Anemonalove 2017-07-09 04:34
Hello guys! Who wants to chat with me? I'm live at HotBabesCams.com,
we can chat, you can watch me live for free, my nickname is Anemonalove , here is
my photo:

https://3.bp.blogspot.com/-u5pGYuGNsSo/WVixiO8RBUI/AAAAAAAAAFA/JWa2LHHFI2AkHParQa3fwwHhVijolmq8QCLcBGAs/s1600/hottest%2Bwebcam%2Bgirl%2B-%2BAnemonalove.jpg
Quote
 
 
0 #16 ogrodzenia z PCV 2017-07-02 15:04
Ꮃood: One particular of tthe most wideѕpread foгms of fencing,
wood can give homes a ⅽonventional look. Nonetheless, the lifetime օf wood fences varies.
Quote
 
 
0 #15 Paulo Lorenzo 2017-06-23 16:50
bom tempo!!! Olá! 2003). Faça exercícios físicos.
Quote
 

Add comment


Security code
Refresh

Chi Sono

Mi chiamo Stefano Bonanni, classe 1985, sono un mediatore interculturale laureato in Scienze per la Pace. Tra il 2009 e il 2012 ho viaggiato via terra dall'Italia all'Asia, ho attraversato la Russia in treno, girato per i deserti della Mongolia in una jeep, pedalato su di una Mtb in Vietnam, Cambogia, Thailandia. Viaggiato su navi intorno l'Indonesia raggiungendo le Filippine. Ho girato l'Australia in macchina e sono tornato di nuovo in Asia su di una nave merci, da dove ho ripreso il mio viaggio verso l'Italia, passando per le vette della Cina del Pakistan e del Nepal, gli asharam indiani, il Kurdistan, la Giordania, la Palestina, e l'Egitto.